repressione

Ci chiamavano banditi, ci chiamavano teppisti... ieri partigiani oggi antifascisti! 25 Aprile 2014 a Valibona

Anche questo 25 Aprile, come da molti anni ormai, siamo stati a Valibona dove venne ucciso il partigiano Lanciotto Ballerini, nel primo episodio di resistenza armata al nazifascismo in Toscana.

25 Aprile 2014: Roma territorio occupato da Israele, la Resistenza c'è, tiene e libera il palco dalla tracotanza sionista

Stamattina la piazza del Colosseo è stata trasformata dagli squadristi sionisti in territorio occupato dallo Stato d'Israele. Alla vista delle bandiere palestinesi innalzate dai compagni italiani e palestinesi presenti, i picchiatori della comunità ebraica hanno iniziato ad aggredirli. Calci, pugni, sputi, insulti, per circa due ore sotto lo sguardo compiacente delle forze di polizia, che non hanno mosso un dito a difesa degli aggrediti dimostrando, ancora una volta, da quale parte sono schierate le istituzioni (sioniste) italiane.

Pagine

Abbonamento a RSS - repressione

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.
 

FrontePalestina newsletter

Stay informed on our latest news!

Abbonamento a FrontePalestina newsletter feed

Accesso utente