detenzione amministrativa

IL PREZZO DELLA COLONIZZAZIONE SIONISTA

In Palestina sono stati ritrovati i corpi di tre coloni scomparsi il 12 giugno scorso e subito sui media di mezzo mondo si è assistito ad una sconcertante e ipocrita mistificazione della realtà che quotidianamente si vive in quella terra da oltre 66 anni.

Comunicato stampa: ROMPIAMO IL SILENZIO, SOSTENIAMO LA PALESTINA!

La Palestina è sotto attacco e non possiamo restare a guardare, giorno dopo giorno aumenta la violenza e il terrore perpetrato dallo stato dell'apartheid israeliano il quale, con il pretesto della ricerca dei tre coloni scomparsi giovedì 12 giugno dall’insediamento di Gush Etzion (in territorio palestinese sotto totale controllo di Israele), sta conducendo una brutale campagna di repressione contro la popolazione palestinese, bombardando giornalmente la Striscia di Gaza e assaltando la Cisgiordania.

SOSTENIAMO LO SCIOPERO DELLA FAME DEI PRIGIONIERI POLITICI PALESTINESI

19 Giugno 2014 - Firenze

Pagine

Abbonamento a RSS - detenzione amministrativa

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.
 

FrontePalestina newsletter

Stay informed on our latest news!

Abbonamento a FrontePalestina newsletter feed

Accesso utente