Appelli e Comunicati

In ricordo del compagno Enzo Apicella

Ricordiamo con affetto il compagno Enzo Apicella, disegnatore, giornalista e grande sostenitore della Palestina, che ci ha lasciati il 31 ottobre.

Enzo ha sostenuto il Fronte Palestina in varie occasioni, allestendo due mostre, a Milano e a Roma, durante le quali autografava i suoi disegni in vendita, per devolvere il ricavato alla nostra campagna in sostegno dei prigionieri palestinesi, così come ha appoggiato anche la nostra campagna contro l’expo2015 e in particolare contro la presenza di israele.

Rispetto alla presenza della sedicente "brigata ebraica" alle commemorazioni del 25 aprile, Enzo è stato al nostro fianco, creando una vignetta per l'occasione e firmando anche il nostro appello "Lettera ANPI: per un 25 Aprile di Liberazione".

Recentemente, Apicella ha anche criticato duramente, con le proprie vignette, la partenza del Giro d’Italia 2018 da israele.

Onore al compagno Apicella!

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.
 

FrontePalestina newsletter

Stay informed on our latest news!

Abbonamento a FrontePalestina newsletter feed

Accesso utente