Venerdì 30 marzo 2018 in Palestina vengono fucilati oltre 20 civili palestinesi da cecchini di Israele. Venerdì 7 aprile 2018, una settimana dopo, altri 12 civili palestinesi fanno la stessa fine sempre per mano di cecchini posti sulle alture da dove [..]
Innanzitutto prendiamo atto con soddisfazione che il tentativo di intimidazione a mezzo stampa, condotto dalla strana coppia ANPI-Ambasciata israeliana, ha gremito oltre il previsto la sala dell’iniziativa antisionista organizzata all’Università “Statale”
Da ieri i numeri della repressione coloniale della Marcia del Ritorno in Palestina, si sono attestati a livelli di massacro: a fronte di 0 (zero) contusi israeliani e 0 (zero) danni materiali, si contano circa 30 palestinesi assassinati e 2500 feriti...
I numeri di ieri sono genocidi, infatti su 17 mila manifestanti ufficialmente dichiarati dai sionisti, ci sono stati nelle prime 12 ore 17 morti e 1600 feriti; ossia circa un morto ogni 1.000 manifestanti e un ferito ogni 10. Neanche un contuso tra i mili
No allo sport-washing delle barbarie sioniste contro il Popolo Palestinese! No alla partenza del Giro d’Italia 2018 in Israele!
Abbonamento a Feed prima pagina

Informazioni sul Fronte Palestina

Per sviluppare un lavoro di classe nel sostegno alla lotta di liberazione della Palestina e degli altri popoli oppressi e aggrediti dall'imperialismo, oltre alle sterili e dannose concezioni del pacifismo e dell'equidistanza tra aggressori e aggrediti che hanno in gran parte contribuito ad affossare il movimento contro la guerra nel nostro paese negli ultimi anni, si è deciso di fondare l'organismo nazionale Fronte Palestina.
 

FrontePalestina newsletter

Stay informed on our latest news!

Abbonamento a FrontePalestina newsletter feed

Accesso utente